POST PARTITA

L’analisi di Eugenio Salvatori: Juventus – Lecce

UNA JUVENTUS A DUE VOLTI TRAVOLGE IL LECCE

La Juventus di Sarri allunga ancora sulle dirette inseguitrici, in attesa che la Lazio e l’Inter giochino il vantaggio sale a +7 sui biancocelesti e +11 sui Conte boys.

Quattro partite, sei gol realizzati nessuno subito, la difesa con De Light e Bonucci garantisce solidità e sicurezza, davanti ancora a segno Dybala e Cristiano Ronaldo, a cui stasera si aggiungono un ritrovato Higuain e De Ligt.

Primo tempo tutto da dimenticare per i bianconeri che non danno mai realmente la sensazione di avere in mano la partita, solo l’espulsione ingenua per doppia ammonizione di Lucioni che lascia i salentini in dieci sveglia i Campioni d’Italia che nel secondo tempo diventano assoluti padroni del campo, annientando gli avversari.

Dybala – foto da Juventus.com

Note positive, la buonissima prova di Douglas Costa che sullo 0 0 entra e fa impazzire la retroguardia avversaria, la conferma di Dybala, il suo secondo tempo è ottimo, la prova di Cristiano Ronaldo ancora non al massimo ed il ritorno al gol di Gonzalo Higuain. In definitiva il Lecce finche ha potuto non ha sfigurato, poi in dieci si è arreso inevitabilmente. Una menzione per De Ligt, adesso in molti cominceranno a comprendere lo sforzo economico sostenuto dalla Juventus per averlo, fenomeno !

Eugenio Salvatori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...