Nero Su BIanco

IL DOLCE STIL ‘NOVO‘.

Marcello Lippi in questi giorni ha imperversato sul web.
È indubbiamente lui il più amato: gioco, energia, tattica, sudore e vittorie, tante vittorie. Arrivò in punta di piedi, con un passato abbastanza ‘neutro’ e senza grandi aspettative da parte di noi tifosi.
Un grandissimo alla fine della storia, che ha portato tanti scudetti, coppe, un Mondiale azzurro robustamente in tinta bianconera, ed anche l’ultima Coppa dei Campioni a casa nostra, sofferta quanto strameritata. Poi sfiorata più volte, ma mai riacciuffata purtroppo.

Ecco, fa grande differenza il background con cui si arriva, anche alla Juve, ma non tanto per successi già raggiunti o oggettive qualità già inequivocabilmente dimostrate (come nel caso di Sarri) nelle precedenti esperienze. Purtroppo la differenza in arrivo la fa soprattutto l’atteggiamento o l’appartenenza (reale o presunta) nel precorso anteriore. Non a caso anche l’arrivo di Max Allegri fu emblematico rispetto a ciò, e ben diversa, meritatamente diversa seppur inevitabile, la sua recentissima uscita.

E siccome ad ogni allenatore della Juve, da tifosi veri, entusiasti ed eternamente sognanti, non possiamo che augurare di vincere, caro Maurizio Sarri, auguriamo anche a te, di veder sparire in fretta, nel dimenticatoio, questo GESTACCIO PROPIZIATORIO, in effetti non proprio eccelso, che insieme al voler spesso indossare la tuta in campo, ha contraddistinto il tuo arrivo come tutta la carriera bianconera ed azzurro/bianconera del nostro indimenticabile Marcello.

Vinci con noi e per noi, e sarai certamente ricordato per le frasi più recenti, pronunciate per raccontare ed avvicinare la juventinità, e non certo per le dita nel naso … stolto, superficiale e (come documentato) parziale oltreché fazioso pretesto addotto da chi deve ammantare di “presunto stile ad orologeria”, la propria fragile, quanto assai spesso isterica, appartenenza !

di Paolo Carraro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...