#PrecedentiBianconeri

Milan-Juventus Tim Cup: Presentazione e statistiche

PREFAZIONE – La sconfitta di Verona ha riscaldato l’ambiente, e mentre già si fantasticano Guardiola e Messi alla Juve c’è da guardare in faccia alla realtà che vede la Juve opposta stasera al Milan per l’andata delle semifinali di Coppa Italia, al Meazza in cui torna dopo la vittoriosa sfida con l’Inter del 6 ottobre. Si tratta della prima trasferta nella coppa nazionale di questa stagione nonchè il debutto stagionale nella serata di giovedì, scendendo così in campo almeno una volta in tutti i giorni della settimana. Il Milan nei turni precedenti ha eliminato Spal e Torino, e psicologicamente dovrà rialzarsi dalla incredibile rimonta subìta nel derby.  Ritorno allo Stadium il 3 marzo. Ore 20,45, diretta Rai 1

Arbitro: VALERI

Assistenti: BINDONI – FIORITO

IV: CHIFFI

VAR: NASCA

AVAR: VIVENZI

I CONVOCATI

85020729_2914754671904649_7959368328487632896_o

Tra le novità, prima convocazione per il brasiliano Wesley in difesa, mentre sono indisponibili Bernardeschi e Douglas Costa, oltre a Khedira. Buffon dovrebbe tornare tra i pali, mentre Higuain dovrebbe partire dalla panchina, anche se non è escluso l’uso del tridente.

Questi i convocati di Stefano Pioli:

PORTIERI
Begović, A. Donnarumma, G. Donnarumma.

DIFENSORI
Calabria, Gabbia, Hernández, Kjær, Laxalt, Musacchio, Romagnoli.

CENTROCAMPISTI
Bennacer, Bonaventura, Brescianini, Çalhanoğlu, Kessie, Paquetá, Saelemaekers.

ATTACCANTI
Castillejo, Ibrahimović, Leão, Maldini, Rebić.

Assenti Biglia e Krunic per infortunio, interessante la sfida tra Ibrahimovic e Ronaldo, per la prima volta su un campo italiano.

I PRECEDENTI – Sono 9 i precedenti a San Siro contro il Milan in Coppa Italia,equamente divisi: tre successi (ultimo l’8 febbraio 2012, per 2-1, sempre andata semifinali) , 3 pari (ultimo lo 0-0 del 31 marzo 1992, sempre andata semifinali) e tre sconfitte (ultima il 2-4 del 4 giugno 1978, sesta giornata del girone finale). Per quanto riguarda le semifinali, questa è la quarta sfida a San Siro, sempre d’andata: oltre alle sfide del 1992 e 2012, c’è anche la sfida del 23 gennaio 2002, con successo per 2-1: quindi in tutti gli ultimi anni col finale in 2 c’è stata la sfida in semifinale contro i rossoneri, in cui è sempre scaturita la finale,e sempre poi persa.

stagione2011.2012.caceres.del.piero.750x450
8 febbraio 2012: Caceres e Del Piero in festa. Il difensore uruguaiano segnò una doppietta nel 2-1 con cui prevalsero i bianconeri. Tra i rossoneri c’era ancora Ibrahimovic in campo. 

CORSI E RICORSI STORICI – Due anni fa l’ultima volta in campo il 13 febbraio, e fu un pari casalingo col Tottenhamm in Champions League (2-2). Nel 2016 invece l’indimenticabile 1-0 al Napoli col celeberrimo gol di Zaza. Nel 2011 successo sull’Inter firmato Matri. Nel 2005 2-1 all’Udinese, nel 2000 1-0 al Lecce. Solo una gara in Coppa Italia: nel 1985 sconfitta per 1-0 a Campobasso. Su 16 gare giocate, 9 vittorie, 3 pari e 4 sconfitte. Nessuna sfida col Milan, la cui sfida giocata l’8 febbraio in Coppa Italia nel 2012 resta la data più vicina di recente.

EX – Nel Milan il tecnico Pioli è un ex da calciatore. Naturalmente Zlatan Ibrahimovic è un grande ex tra i rossoneri, mentre nella Juve ci sono gli ex storici Bonucci ed Higuain.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...