Lavagna Tattica

Lavagna Tattica: Napoli vs Juventus

Nel posticipo della 20°giornata di campionato, la nostra Juventus sarà di scena allo stadio San Paolo dove affronterà i padroni di casa del Napoli. Rino Gattuso, con gli uomini contati in difesa e che potrebbe recuperare il solo Maksimovic, schiererà il suo classico 4-3-3 che in fase difensiva si trasforma in un 4-5-1 o 4-1-4-1.

La fase di impostazione partenopea parte dal basso, con i difensori che giocano il pallone occupano orizzontalmente il campo mentre il regista si abbassa per ricevere il possesso. Nella trequarti campo avversaria in entrambe le fasce, avvengono frequenti scambi di posizione tra il terzino, la mezzala e l’ala con la mezzala opposta che invece tende ad inserirsi in area di rigore per ricevere il cross del compagno. In fase di non possesso palla, i due esterni offensivi si abbassano, rimanendo larghi, sulla linea dei 3 centrocampisti che rimangono molto stretti proteggendo il regista, il nuovo arrivato Demme che avrà un ruolo importante in entrambi le fasi, mentre la linea difensiva potrebbe diventare addirittura a 5 con lo spostamento di una mezzala o un esterno offensivo, quando subiscono azioni offensive più pericolose.

L’unico giocatore del Napoli a salvarsi da questa disastrosa metà di stagione è senza dubbio Arkadiusz Milik che, nonostante qualche infortunio, ha messo segno 10 gol in 15 presenze stagionali e bisognerà tenerlo d’occhio anche nei calci di punizione diretti dal lato sinistro visto che li sa calciare abbastanza bene.

Rispetto alla partita di mercoledì sera, mister Sarri ritornerà a schierare il titolarissimo 4-3-1-2  e salvo clamorosi colpi di scena, Ramsey agirà da trequartista dietro Dybala e Ronaldo mentre l’unico ballottaggio è a centrocampo con Rabiot e Matuidi che si giocano una maglia da titolare accanto agli inamovibili Bentancur, che continuerà ad effettuare i compiti di inserimento senza palla, e Pjanic.

Salvatore Amato

Mattia Testarella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...