Nero Su BIanco

SUL FILO DEL RASOIO

Nulla è più bello dell’esser genitore.

Eppure, tra i vari scompensi, tra le varie destabilizzanti responsabilità, c’è una domanda che assilla ogni poco equilibrato ‘genitore-ultrà’: “riuscirò a far diventare tifosa/o della MIA squadra mia/o figlia/o ???

Ai normali esseri umani viventi sul pianeta Terra questa, può comprensibilmente apparire come una solenne sciocchezza, ma per noi è addirittura più importante del cordone ombelicale o di una catena antiparallela del DNA !

Poi, col tempo, persino questa ansia si riesce in qualche modo a gestire, pur non attenuandosi mai del tutto. Incubi ricorrenti dei nostri piccini orribilmente fasciati in improbabili vesti azzurre, viola, rossonere, granata o addirittura giallorosse o nerazzurre, vere e proprie tragedie per noi e per la vita dei nostri cuccioli. È stato così anche per me (mai ammetterlo troppo in famiglia però), poi la figlia grande è fortunatamente passata dall’essere una sorta di ultrà in fasce (chissà di chi era la colpa) ad una sempre meno coinvolta ‘tifosa-soft’ che privilegia ben altri aspetti della vita. Bene così, l’importante è che continui a rispondere a dovere a quella fatidica domanda che ogni buontempone DEVE porre di tanto in tanto, vicino di casa, parente occasionale o titolare del bar preferito: “ma tu piccina/o, per chi tifi” ?

Comunque, la situazione è ora così ricostruibile: i TRE gemelli sono ancora un po’ combattuti/condizionati dalle cattive e minacciose compagnie scolastiche ma (almeno davanti a papà) dichiarano ufficialmente la ‘giusta’ appartenenza. Acconsentono all’acquisto (grazie Lorenzo Nicoletti) ed alla vestizione dei sacri indumenti e cantano inno e cori vari anche con un certo entusiasmo. Mai abbassare la guardia però.

E poi, quando vedi la grande, ormai 22enne, che indossa la nuova maglia pluriautografata per regalo di Natale e sai (video allegato di 10’’) che all’Università, nel corso di marketing-management ha arringato le folle spiegando che il logo Juventus è il TOP-BRAND del nuovo millennio, sviscerandone storia ed evoluzione … beh, allora ti senti quasi un nuovo trofeo in tasca. ❤️🏳️🏴 https://share.icloud.com/photos/0f4FikYX-DcQAW_1zjN5eqh3g

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...