#PrecedentiBianconeri, Senza categoria

Juventus-Parma: Presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Tagliato il traguardo d’inverno al comando della classifica, stasera inizia il girone di ritorno della Juventus, impegnata in casa contro il Parma di Roberto D’Aversa nella seconda delle tre sfide consecutive di domenica sera del mese. La squadra emiliana occupa un onorevole settimo posto con 28 punti ed è reduce dal successo per 2-0 sul Lecce nel posticipo di lunedì, anche se giovedì è uscita sconfitta per 2-0 nell’ottavo di Coppa Italia contro la Roma. All’andata, il 24 agosto 2019, successo per 1-0 con gol di Chiellini. Ore 20,45, diretta Sky. 

202017521-d1d6d17e-be2a-483c-8ea7-f345bc30edfd
Chiellini esulta con i compagni dopo il gol dell’andata

Arbitro: DI BELLO

Assistenti: SCHENONE – VECCHI

IV: GHERSINI

VAR: VALERI

AVAR: TEGONI

I CONVOCATI:

Rientra Ronaldo dopo il contrattempo della sinusite, tutti i giocatori disponibili e non infortunati sono quindi abili ed arruolati. Ovviamente Demiral è da escludere fino al termine della stagione.

Ecco i convocati di D’Aversa:

Portieri: Alastra, Colombi, Sepe.
Difensori: B. Alves, Darmian, Dermaku, Gagliolo, Iacoponi, Laurini, Pezzella.
Centrocampisti: Barillà, Brugman, Hernani, Kucka, Kulusevski, Kurtic, Scozzarella.
Attaccanti: Cornelius, Inglese, Siligardi, Sprocati.

L’assenza di rilievo, di cui si è già parlato, è quella di Gervinho, che l’anno scorso ci segnò una doppietta. Fuori anche Grassi e Karamoh. Recuperato Darmian. Attesa per la sfida del futuro juventino Kulusevski.

I PRECEDENTI – Sono 24 le sfide interne col Parma: il bilancio è di 15 vittorie (ultima il 7-0 sonante del 9 novembre 2014), 6 pareggi (ultimo il clamoroso 3-3 del 2 febbraio 2019, con doppietta di Ronaldo e gol di Rugani) e 3 successi ducali (ultimo l’1-4 del 6 gennaio 2011). 60 gol fatti, 25 subìti.

CORSI E RICORSI STORICI – Evitato un bis tra tre giorni in Coppa Italia con i ducali. Si torna in campo il 19 gennaio dopo 7 anni: era il 2013, con successo sull’Udinese per 4-0, come mercoledì sera in Coppa Italia. Prima di allora, salto di 10 anni, con un’altra goleada in casa del Chievo, 4-1, nell’ultima gara domenicale e di sera. Nel 1997 successo per 2-0 in casa Lazio e titolo d’inverno. Nel 1992 2-0 interno al Verona. Nessuna sfida col Parma, in cui come data vicina abbiamo l’1-0 in Supercoppa Italiana del 1996, giocata il 17. In 14 gare giocate oggi, 7 vittorie, 3 pari e 4 sconfitte. Terza sfida alla prima di ritorno: il 27 gennaio 1991 fu un 5-0 casalingo, mentre il 13 gennaio 2013 fu un pari per 1-1 a Parma.

GLI EX – Gli anni del suo ingresso nel grande calcio, Gigi Buffon li deve al Parma, in cui purtroppo ha anche ottenuto gli ultimi successi internazionali. Futuro ex nei ducali sarà Dejan Kulusevski, che sarà osservato speciale stasera, dopo il suo recente ingaggio dalla società bianconera.

image-4

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...