#PrecedentiBianconeri

Fiorentina-Juventus: Presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Dopo la sosta per le Nazionali torna il campionato di serie A con le partite della terza giornata: ad inaugurarla oggi pomeriggio alle 15 proprio la sfida del Franchi tra Fiorentina e Juventus, che gioca per la terza volta di sabato, alla terza fascia oraria differente. I viola, ancora a quota 0 in campionato, sono reduci dalla sconfitta in casa del Genoa per 2-1. Atteso rientro per Sarri in panchina, dopo le defezioni dei primi due turni, e per la sfida tra i due numeri 7 di caratura internazionale: Ribery (al debutto da titolare) e Cristiano Ronaldo. ARBITRO: IRRATI DI PISTOIA assistenti: PRETI – PASSERI V: DI BELLO VAR: MAZZOLENI di Bergamo AVAR: LO CICERO. Diretta Sky.

I CONVOCATI:

69861138_2578899088823544_6864491670503686144_n

A parte Chiellini ed i vari Pjaca e Perin, assenti per ovvi motivi, l’unica defezione importante è quella di Mandzukic, non convocato per la trasferta in casa dei viola. Quindi molte sono le scelte possibili per Sarri, ce per dovrebbe affidarsi al tridente Douglas Costa-Ronaldo-Higuain. 

Questi invece i convocati di Vincenzo Montella:

Badelj, Boateng, Caceres, Castrovilli, Ceccherini, Chiesa, Cristoforo, Dalbert, Dragowski, Ghezzal, Lirola, Milenkovic, Montiel, Pezzella, Pulgar, Ranieri, Ribery, Sottil, Terracciano, Terzic, Venuti, Vlahovic, Zurkowski.

PRECEDENTI – Sono 80 le sfide in casa della Fiorentina in serie A: 23 sono i successi (ultimo quello del 1° dicembre 2018, per 3-0, con reti di Chiellini, Bentancur e Ronaldo su rigore), 30 i pareggi (ultimo lo 0-0 del 5 dicembre 2014) e 27 i successi viola (ultimo il 2-1 del 15 gennaio 2017). 94 i gol bianconeri, 103 quelli viola.

CORSI E RICORSI STORICI – L’ultima sfida disputata il 14 settembre risale al 2016, in Champions League, e finì 0-0 in casa col Siviglia. Nel 2013 l’ultima gara di campionato, sempre di sabato, e finì 1-1 in casa Inter. Nel 2008 1-0 interno all’Udinese, tre anni prima 2-1 a Bruges in Champions, nel 1997 0-0 in casa Roma. 15 in totale le gare giocate in questo giorno, con 8 vittorie, 5 pari e 2 sconfitte. Nessuna con i viola. Al terzo turno esistono sei sfide con la Fiorentina: il bilancio è di tre successi (ultimo il 3-1 del 6 settembre 1989 in casa), un pari (0-0 nel primo precedente, il 27 settembre 1953), e 2 sconfitte, ultima lo 0-1 esterno del 30 settembre 1962.

GLI EX – In casa viola ricordiamo Martin Caceres, vincitore di 6 scudetti in maglia bianconera, ultimo nell’aprile scorso dopo il suo ennesimo ritorno dalla Lazio. Il compagno di reparto Pol Lirola, spagnolo, giocò nella Primavera juventina nel 2015/2016, vincendo il Torneo di Viareggio. Quattro gli ex viola in bianconero: dagli assenti Chiellini e Pjaca, ai presenti Benardeschi e Cuadrado.

download (15)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...