#NonSoloJuve

Dedicata ad Anthoine Hubert

Week end di lutto nel mondo dei motori con la morte del giovane pilota di Formula 2 Anthoine Hubert vittima di un incidente nella gara di ieri pomeriggio dove sono rimasti coinvolti anche il pilota americano Correa, che ha riportato solamente fratture alle gambe, e il giapponese Sato rimasto miracolosamente illeso dal terribile incidente mortale.

Tornando a parlare della gara di oggi, 371 giorni dopo la Ferrari vince il Grand Prix di Spa Francorchamps (Belgio) con Charles Leclerc che conquista per la prima volta in Formula 1 il gradino più alto del podio.

Immagine

Secondo e terzo posto per le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, quarto posto per un grande Sebastian Vettel, che porta a casa il punto extra del giro più veloce, e che per una domenica ha fatto da “scudiero” al compagno di squadra monegasco permettendogli di difendersi dalla rimonta del campione del mondo britannico negli ultimi giri della corsa.

Ritiro per Max Verstappen autore di un incidente al primo giro dopo un contatto con Kimi Raikkonen, che a sua volta giunge sedicesimo al traguardo, mentre gara da incorniciare per l’altra Red Bull di Alexander Albon all’esordio stagionale nella nuova scuderia che porta a casa il quinto posto finale.

Immagine

Commovente l’applauso di tutto il pubblico presente nel circuito belga al giro 19, numero che Anthoine aveva scelto in questa prima stagione in Formula 2 col team Arden e che purtroppo non vedremo più.

Immagine

Salvatore Amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...