#PrecedentiBianconeri

Juventus-Napoli: presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Dopo il debutto vincente a Parma, secondo test per la Juventus ancora priva di Sarri, che fa il suo debutto stagionale allo Juventus Stadium affrontando il Napoli di Carlo Ancelotti, reduce dal successo per 4-3 in casa della Fiorentina. Inizio alle 20,45. Arbitro: ORSATO. Guardialinee: MANGANELLI – COSTANZO. IV: PASQUA VAR: IRRATI AVAR: SCHENONE.

 

CONVOCATI:

69556833_2554085584638228_9177546067246317568_n

Il grave infortunio di Chiellini purtroppo è una tegola molto pesante per la difesa bianconera, che perde un punto di riferimento molto importante. Dovrebbe toccare a De Ligt titolare e all’esordio, mentre in attacco dovrebbe essere confermato Higuain, il grande ex, a fianco di CR7, alla ricerca del suo primo gol ai partenopei. Ancora fuori Ramsey.

Ecco i convocati di Ancelotti:

Portieri: Meret, Ospina, Karnezis.
Difensori: Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Luperto, Maksimovic, Malcuit, Manolas, Mario Rui.
Centrocampisti: Allan, Elmas, Fabian Ruiz, Gaetano, Zielinski.
Attaccanti: Verdi, Callejon, Insigne, Lozano, Mertens, Younes

 

PRECEDENTI: Sono 73 con la Juve in casa: bilancio di 45 successi, 20 pareggi ed 8 sconfitte. Ultima vittoria il 29 settembre 2018, in rimonta per 3-1, con doppietta di Mandzukic e gol di Bonucci, tutti e tre ispirati da Ronaldo. Ultimo pareggio il 22 maggio 2011, per 2-2. Ultimo successo partenopeo il 22 aprile 2018, con gol di Koulibaly. 129 i gol bianconeri, 68 quelli ospiti.

CORSI E RICORSI – L’ultima gara giocata il 31 agosto risale al 2013, sempre di sabato sera, con successo interno sulla Lazio per 4-1. In serie A anche diversi esordi, come quello del 2008 (1-1 a Firenze), 2003 (5-1 interno all’Empoli) e 1997 (2-0 interno al Lecce). Dal 1969 al 1994 solo sfide di Coppa Italia, nessuna gara col Napoli.

EX – Sono entrambi gli allenatori, anche se Sarri non sarà in panchina: il tecnico bianconero è stato allenatore del Napoli nel triennio 2015-2018, mentre Ancelotti guidò la Juve dal febbraio 1999 a giugno 2001, vincendo l’Interoto. Tra i giocatori, Higuain è un ex col dente avvelenato. Ha giocato a Napoli dal 2013 al 2016, vincendo coppa Italia e Supercoppa Italiana. Da ex ha già segnato 5 gol al Napoli: 2 in campionato e tre in Coppa Italia. Altro fresco ex è Fernando Llorente, ufficializzato ieri dal Napoli.

Higuain.Napoli.2015.2016.braccia.aperte1.750x450

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...