#PrecedentiBianconeri

PARMA-JUVENTUS Presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Nonostante il mercato ancora in pieno svolgimento fino a settembre è tempo di ripartire. Come l’anno scorso la Juve  inaugura il campionato, stavolta non a Verona, ma  al Tardini contro il Parma di Roberto D’Aversa. Niente Sarri sulla panchina Juve, fermato da una polmonite, lo sostituirà Martusciello, il suo vice. Appuntamento alle 18. Arbitro: Maresca di Napoli. Assistenti: Valeriani-De Meo. Al VAR: Mazzoleni di Bergamo. AVAR: Di Vuolo.

CONVOCATI

69094610_2538811249498995_8538346545806835712_n

La lunga rosa costringe a delle rinunce: ci sarà tutto il mastodontico attacco, escluso Pjaca e compreso Higuain,  che torna a vestire la maglia bianconera dopo una stagione di prestiti tra Milan e Chelsea. In mezzo resta fuori Ramsey, ancora alle prese con i postumi del grave infortunio riportato all’Arsenal, potrebbe arrivare il debutto in serie A per Rabiot. Indifesa la grande novità è De Ligt, che potrebbe così debuttare nel nostro campionato, così come Danilo. Prima chiamata per Demiral, fuori Rugani in odore di cessione. In porta torna anche Buffon, dopo l’addio del maggio 2018, nel suo nuovo ruolo di secondo di Szczesny.

I convocati del Parma:

  • Portieri: Alastra, Colombi, Sepe;
  • Difensori: B. Alves, Dermaku, Gagliolo, Iacoponi, Laurini, Ricci;
  • Centrocampisti: Barillà, Brugman, Grassi, Hernani Jr, Kucka, Kulusevski, Machin, Scozzarella;
  • Attaccanti: Ceravolo, Cornelius, Gervinho, Karamoh, Inglese, Siligardi, Sprocati.

PRECEDENTI – Sono 24 gare in casa dei ducali: il bilancio è di 7 vittorie a testa e 10 pareggi. L’ultimo successo è il 2-1 della passata stagione, il 1° settembre 2018, con reti di Mandzukic e Matuidi. L’ultimo successo del Parma è dell’11 aprile 2015, 1-0. L’ultimo pari è del 13 gennaio 2013, 1-1. In perfetta parità i gol: 25 a testa. Sfida quindi equilibratissima al Tardini.

CORSI E RICORSI STORICI – Già per tre volte la Juve ha iniziato il suo campionato col Parma: la prima fu nel 1990, la prima di Gigi Maifredi alla Juve, con successo per 2-1 il 9 settembre 1990 al Tardini. La seconda l’11 settembre 2011, quando in realtà era la seconda giornata, col 4-1 alla prima di Conte e dello Juventus Stadium. La terza e ultima l’anno dopo, il 25 agosto 2012, con successo interno per 2-0. La Juve ha iniziato il campionato sabato 24 agosto alle 18 anche nel 2013, ultima sfida ufficiale in questa data, quando vinse per 1-0 in casa della Sampdoria. 20 anni fa esatti, nel 1999 l’ultimo successo internazionale, col 2-2 a Rennes nel ritorno della finale Intertoto. Completano il quadro dei precedenti ufficiali il 24 agosto solo incontri di Coppa Italia, tutti tra il 1977 ed il 1988.

Parma-Juventus-1990
9 settembre 1990: un giovane Baggio in maglia nera debuttava con la Juve in campionato. Gol su rigore

EX – Nessun ex juventino nella rosa ducale, mentre nella Juve l’unico e più grande ex è naturalmente Gigi Buffon, al Parma debuttò in serie A nel 1995 e poi restò fino al 2001, passando poi alla Juve. Riparte la sua “Juve-bis” proprio dalla città che lo lanciò nel grande calcio.

hqdefault

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...