STORIE DI CALCIO

Tra triangolari e memorial, il calcio (d’estate) d’altri tempi

Prima che arrivasse l’International Champions Cup, con tournèe asiatiche, australiane e americane, il calcio d’estate era un’isola felice anche entro i confini grazie a diversi appuntamenti che erano diventati veri e propri trofei estivi. In particolare negli anni ,90 e per gran parte degli anni 2000, erano tre gli appuntamenti del grande calcio italico, tutti con grande show televisivo in prima serata, appuntamenti che poi negli ultimi anni sono spariti a causa delle remunerative (per le casse dei club) tournèe estere che non lasciavano più spazio a date disponibili, visti anche i precampionati sempre più corti.

Il primo era una vera e propria istituzione: il trofeo Luigi Berlusconi: istituito nel 1991 dal patron milanista intitolato al padre, doveva essere negli intenti un trofeo in cui il Milan sfidava a turno ogni estate a San Siro una squadra che avesse il proprio nome nell’albo d’oro della Coppa dei Campioni. In caso di parità, subito i tiri di rigori. La prima edizione si svolse il 23 agosto 1991 tra Milan e Juve e vide i bianconeri prevalere per 2-1 grazie ad una doppietta di Casiraghi e vedere il mastodontico trofeo essere vinto proprio dagli uomini del Trap, appena tornato alla Juve reduce dalla disastrosa annata di Maifredi. Durante la premiazione, a capitan Tacconi cadde il coperchio del mega trofeo che lo sfiorò alla testa: l’inconveniente di un trofeo alla prima edizione. Dopo le successive edizioni, in cui il Milan sfidò (e sconfisse) Inter, Bayern e Real, nel 1995 l’appuntamento tornò con la Juve, che vinse ancora ai rigori, e da allora si decise che il trofeo sarebbe stato un appuntamento fisso d’agosto tra Milan e Juve (tranne nel 2006 in cui, a causa dell’estate tormentata e dei preliminari di Champions rossonero, il trofeo slittò nel gennaio 2007). Il trofeo aveva una cabala speciale: chi delle due conquistava il trofeo poi non vinceva il campionato. Inoltre spesso riportava anche infortuni che facevano diventare questo trofeo maledetto: nell’edizione 2005 ad esempio si ruppe Gigi Buffon e la Juve ottenne come risarcimento il prestito di Cristian Abbiati dai rossoneri, cha giocò un grande girone d’andata. Il trofeo si giocò fino al 2012, poi l’edizione 2013 saltò per mancanza di date disponibili e si decise la rottura del sodalizio estivo tra le due squadre: la Juve chiuse così con 10 successi nella manifestazione, mentre il Milan ne vinse uno in meno nelle 19 edizioni in cui la sfida fu Milan-Juve. Il trofeo tornò nel 2014 in collocazione autunnale ma le edizioni con Boca Juniors e con l’Inter nel 2015 furono un flop di pubblico e di interesse, anche a causa dello svolgimento infrasettimanale e pomeridiano, così il trofeo fu pensionato. Il 21 ottobre 2015 l’Inter vinse l’ultima edizione di un trofeo di facto decaduto tre anni prima. Alla fine 13 successi Milan, 10 Juve e 1 Inter.

download (13)
Juve in festa con l’edizione 1995.
trofeo-berlusconi-2012-milan-juventus-2-3
Marchisio e Vidal in festa con il trofeo vinto il 20 agosto 2012, col 3-2 ai rossoneri, ultima vittoria bianconera

Altro appuntamento estivo in cui la Juve spesso ha partecipato con successo è stato il trofeo Birra Moretti: La competizione, organizzata da Heineken per sponsorizzare la Birra Moretti in Italia, si è sempre disputata nel mese di agosto: vi prendevano parte tre diverse squadre di club. Di solito il triangolare, che si svolgeva tutto in una sera, vedeva tre partite di 45′ suddivise in due tempi di 22’30” ciascuno, e vedeva assegnare tre punti alla squadra vincitrice nei 45′, 2 punti alla squadra vincitrice ai rigori, un punto alla squadra battuta ai rigori, e 0 a quella battuta nel tempo regolamentare. Udine, Bari e Napoli furono le tre sedi della sfida nel corso degli anni. La prima edizione andò in scena l’8 agosto 1997 l Friuli  tra Juve-Inter ed Udinese e fu vinta dagli uomini di Lippi. La Juve partecipò a tutte le edizioni, tranne quella del 1999 perchè impegnata in Intertoto. Durante il torneo si sperimentarono a scopo promozionale, al posto dei rigori, gli shoot-out, tiri all’americana partendo dalla propria metà campo andando incontro al portiere avversario che era costretto ad uscire e contrastare l’avversario, tutto in un tempo di 9 secondi, altrimenti il tentativo era invalidato. Se ne calciavano una serie di tre a testa, poo si proseguiva ad oltranza. Il trofeo si concluse nel 2008: ufficialmente la Heineken comunicò l’intenzione di sospenderla solo per un anno, nel 2009, in coincidenza con un cambio di strategie promozionali in occasione del 150º anniversario della Birra Moretti S.p.A.,  ma il trofeo fu poi definitivamente abbandonato. La Juve partecipò ad 11 edizioni su 12 al pari dell’Inter (vi parteciparono 11 club in totale, 10 italiani più il Chelsea, che giocò un’edizione) e ne vinse 6, 3 i successi dell’Inter, 1 di Napoli, Udinese e Parma.

03ago2001bigl
Il manifesto dell’edizione 2001

 

Altro classicissimo estivo era il trofeo TIM, organizzato dalla compagnia telefonica, sponsor anche di serie A e Coppa Italia: il trofeo era itinerante ma rispetto al Moretti era un triangolare tra Inter, Juve e Milan. Si giocava tra fine luglio e metà agosto: la prima edizione si svolse il 9 agosto 2001 a Trieste e fu vinta dal Milan. Dal 2013 venne scelta Reggio Emilia come sede fissa grazie alla sponsorizzazione della Mapei: il Sassuolo, neopromosso in serie A, prese parte al torneo al posto dell’Inter, e dal 2015 al posto della Juve, che nel 2014 giocò per l’ultima volta. Nel 2016 giocò pure l’unica squadra straniera, il Celta Vigo, che vinse l’ultima edizione. Il trofeo, che ha visto il Milan unica a partecipare per tutte le 16 edizioni, dal 2017 in poi non si è più giocato, anche se ufficialmente è solo sospeso, non cancellato. La Juve ha sempre avuto un’avversione per questo trofeo, riuscendo a conquistare solo un’edizione, quella del 2009, giocata  a Pescara il 14 agosto. 8 sono i successi dell’Inter e 5 quelli del Milan,uno per Juve, Sassuolo e Celta.

La-Coppa-del-Trofeo-TIM-300x184
Amauri mostra l’unico trofeo TIM vinto dalla Juve nel 2009

Altro classicone finito in bacheca Juve è il trofeo Gamper: nato nel 1966 a Barcellona allo stadio Camp Nou, che nella sua forma attuale vede fronteggiarsi il team blaugrana e un’altra squadra, in memoria di Hans Gamper, fondatore e presidente del club. La Juve vinse l’edizione 2005 battendo ai rigori i catalani dopo il 2-2 dei tempi regolamentari. La Sampdoria è l’altro solo club italiano ad averlo vinto, a sorpresa, nel 2012, mentre hanno perso Inter (2 volte), Milan, Napoli, Roma e la stessa Samp.

pv_2005_-_TROFEO_GAMPER_A_BARCELLONA,_LA_PREMIAZIONE
Trezeguet con l’edizione 2005

Un altro torneo particolare è stato il memorial Pier Cesare Baretti. Disputato nello stadio Pier-Giorgio Perucca di Saint-Vincent, in Valle d’Aosta, ha visto la partecipazione mista di squadre di club e rappresentative nazionali. Era dedicato alla memoria di Pier Cesare Baretti, dirigente federale deceduto il 5 dicembre 1987. Fu organizzato sotto forma di quadrangolare eccetto per l’ultima edizione del ’94, giocata come triangolare. Storicamente, il torneo venne informalmente inteso come erede della vecchia Coppa delle Alpi abolita nell’87. La Fiorentina è la squadra che ha partecipato più volte al torneo, quattro (nel 1988, 1989, 1990 e 1992), mentre la striscia migliore di vittorie è della Juventus, con due successi (nel 1992 e nel 1993). Sono invece cinque le nazioni che hanno dato proprie rappresentanti al torneo, ovvero Italia, Cecoslovacchia, Jugoslavia, Russia e Stati Uniti. Il torneo si è giocato dal 1988 al 1994. La Juve vinse nel 1992 in semifinale sulla Russia ed in finale sulla Fiorentina e l’anno dopo superando Southampton in semifinale e Torino in finale.

download (14)
Baggio con l’edizione 1993

Diego Valceschini 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...