#NonSoloJuve

Non succede ma…

Nel giorno del centesimo compleanno della maglia gialla, impressionante vittoria nella cronometro di Pau da parte di Julian Alaphilippe che oltre alla vittoria di tappa consolida, clamorosamente, la leadership in classifica generale guadagnando altri 14 secondi su Geraint Thomas secondo al traguardo di oggi.

Immagine

I grandi sconfitti di oggi sono Egan Bernal, che ha perso più di un minuto dal compagno di squadra e che rischia il posto sul podio viste le più che buone prestazioni di Enric Mas e Steven Kruijswijk, ma soprattutto Nairo Quintana arrivato con quasi due minuti di ritardo dalla maglia gialla.

Discreta prova per il nostro Fabio Aru che continua a crescere di condizione fisica mentre sono andati in netta difficoltà Vincenzo Nibali, non ancora ripresosi del tutto dai problemi fisici avuti negli ultimi 2 giorni, e soprattutto Giulio Ciccone che dopo la sfortunata caduta dell’altro ieri potrebbe addirittura ritirarsi dopo aver sofferto tantissimo durante questi 27 km.

Il corridore britannico della Ineos da domani, nella tappa che si concluderà sullo storico Tourmalet, sarà di fronte ad una vera e propria novità nella Grand Boucle: dovrà attaccare un avversario ancora sconosciuto sulle grandi montagne per iniziare a recuperare 1’26” finora accumulati in classifica generale.

Salvatore Amato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...