#NonSoloJuve

Julian le grand!

Arrivava da favorito assoluto specie dopo aver vinto due tappe alla Tirreno-Adriatico e così è stato: ieri pomeriggio, Julian Alaphilippe ha vinto l’edizione numero 110 della “classicissima” Milano-Sanremo.

Il corridore francese della Quick Step dopo una strepitosa volata ha preceduto Oliver Naesen e Michal Kwiatkowski, solo quarto invece Peter Sagan l’altro grande atteso di questa corsa che gli rimane ancora una volta “stregata”.

Il podio
da sinistra a destra: Naesen, Alaphilppe e Kwiatkowski

Fra i primi dieci classificati troviamo due italiani: Vincenzo Nibali, vincitore della scorsa edizione, arrivato ottavo, non aveva molto da chiedere per sua stessa ammissione a questa corsa; e Matteo Trentin, campione europeo in carica, classificatosi al decimo posto ma resosi protagonista di un bello scatto a 1500 metri dalla fine ma che ha poi pagato al traguardo.

Nulla da fare invece per Elia Viviani, campione italiano in carica, che si è staccato dal gruppo dei migliori sulla salita del Poggio e anche gli altri velocisti non sono riusciti purtroppo a giocarsi le prime posizioni e soprattutto la vittoria finale.

I primi 10 della classifica finale

Nelle prossime settimane che precederanno la prima delle grandi corsa a tappe di questa stagione, il Giro d’Italia, ci saranno le grandi classiche del Nord dove sia Sagan sia il nostro Vincenzo Nibali potranno dire la loro e magari riscattarsi con una vittoria dalla gara di ieri.

di Salvatore Amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...