I tre ruggiti del Leone

I 3 RUGGITI DEL LEONE – Risponde Franco Leonetti

Le parole dell’ex dirigente dell’Ajax David Endt ci daranno ulteriori stimoli per il doppio confronto contro i lancieri?

Le parole di Endt sono patetiche, rivoltanti e insensate. Che senso ha dire certe sciocchezze 23 anni dopo, se aveva tutte queste certezze avrebbe dovuto denunciare subito la cosa, tra l’altro la Juventus vinse meritatamente quella Champions ma fu una finale che terminò ai rigori, segno che l’equilibrio regnó per ben 120 minuti di gara anche se i bianconeri ebbero un paio di occasioni per chiuderla. Il campo ha raccontato tutto e in maniera chiara e inconfutabile, segno che certa gente dovrebbe avere il pudore di non proferire certe stupidaggini, in tanti casi il silenzio è d’oro, non evidentemente per questo signore che, a causa del nuovo accoppiamento di Champions, si desta e argomenta con cavolate senza alcun fondamento sparando guano sulla Juve. Spero che la Società e il presidente Agnelli possano adire a vie legali e querelare Endt, zittendolo. E sono sicuro che quelle frasi vergognose produrranno un effetto boomerang per gli olandesi, la Juve verrà ulteriormente caricata da queste sciocchezze e passerà il turno.

***

Bernardeschi dal ritiro azzurro ha parlato anche del suo amico Chiesa.
Ti propongo un gioco: sei Paratici per un giorno e puoi comprare solo uno tra Chiesa, Zaniolo e Tonali.
Chi porteresti in maglia bianconera?

Un giorno da Paratici è bello viverlo, quindi via al giochetto. Se prendi Chiesa, devi cedere uno tra Cuadrado, in scadenza giugno 2020, e Douglas Costa per ruolo e occupazione di spazi. Zaniolo non comporterebbe nessuna cessione, anzi completerebbe un reparto delicato come la mediana, Tonali, grandissimo talento, nell’idea della società c’è ma magari dopo averlo osservato un anno in Serie A con il suo Brescia, in procinto di guadagnare la promozione. Mi piacciono tutti e tre questi giovani virgulti italiani che andrebbero a creare un ennesimo zoccolo duro italico nell’ossatura Juve come da tradizione. Ma Chiesa per curriculum, ruolo, esperienza internazionale in azzurro, capacità e decisività, è certamente l’uomo già pronto subito per la Juventus. È la mia risposta definitiva, accendo la casella Federico Chiesa.

***

Siamo penso tutti d’accordo che la sconfitta col Genoa sia indolore e dovuta soprattutto al grande dispendio di energie mentali di martedì scorso, ma è un dato di fatto che la nostra difesa quando manca Chiellini balli spesso in modo preoccupante.
Quanto sarà importante per te acquistare un centrale difensivo di un certo livello alla luce dell’età media dei big e di alcuni limiti palesati da Rugani, mai pienamente convincente?
Personalmente andresti su un giovane forte e molto costoso tipo il tanto chiacchierato De Ligt nostro prossimo avversario di Coppa, oppure opteresti per un usato garantito alla Manolas o simili!?

La sconfitta di Genova ci sta, la Juventus era svuotata nei muscoli e nella testa, il Genoa aveva motivazioni, la Juve no. Perdere la prima gara in campionato a metà marzo con 15 punti di vantaggio sulla seconda pare una battuta invece è tutto vero. Lo dico per i detrattori che compaiono e spariscono di volta in volta tra i fans bianconeri. Genova non può essere test matematico per valutare la difesa, tutta la squadra ha fatto male, però é innegabile che nel reparto difensivo la società Juve dovrà intervenire in estate. Dico da 3 anni che Rugani deve prendersi la Juventus e dimostrare tutto in campo, dipende solo da lui. Per il prossimo anno la priorità è De Ligt, il difensore più forte in Europa per età, esperienza accumulata e prospettive. La Juventus farà di tutto per portarlo a Torino, lo segue da un anno e ne parla con Raiola da tanto tempo , però ci sono competitor come il Barcellona a cui prestare grande attenzione. Nel malaugurato caso l’olandese non dovesse arrivare, allora si potrebbero spalancare scenari interessanti su giocatori d’esperienza e già rodati come Manolas e l’idea Varane. Senza dimenticare che Romero, sta facendo un campionato di grande livello al suo esordio in Serie A e potrebbe sbarcare a Torino sin da giugno. Due centrali di difesa nuovi guarniranno il prossimo pacchetto arretrato della Juventus del prossimo anno.

***

di Franco Leonetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...