#PrecedentiBianconeri

Atlètico Madrid vs Juventus: si va al Wanda con l’obiettivo di tornarci

Adesso non si scherza più. Adesso si scrive la Storia. Adesso la Juve che sta dominando in patria deve trasferire il suo cinismo anche in Europa. Adesso non ci sono più scuse. Adesso si va.

Wanda Metropolitano, Madrid, 20 febbraio 2019: la Champions chiama la Juve per capire se abbia imparato da grande. Torna nella maledetta città dove finì l’avventura la passata stagione, anche se lo stadio è diverso, e sarà quello che il 1° giugno prossimo ospiterà la finale. L’obiettivo è quindi di tornarci. La squadra di Simeone, detentrice dell’Europa League,  è seconda nella Liga spagnola a sette punti dal Barcellona e nell’ultimo turno ha vinto per 1-0 il “derbyno” in casa del Vallecano.

QUANDO MARIO GIOCO’ CONTRO – Sarà il secondo confronto in Champions League con i colchoneros, primo ad eliminazione diretta: l’unica volta, il 1° ottobre 2014, fu un ko per 1-0 nella fase a gironi, seconda giornata, con gol di Arda Turan. Tra gli iberici giocava proprio Mario Mandzukic e nelle nostre fila c’era Alvaro Morata (entrato solo all 83′): dopo quattro anni la sfida è a casacche inverse. Altri due precedenti in Coppa delle Fiere: il 1° gennaio 1964, negli ottavi di ritorno, successo per 2-1 al Bernabeu dopo l’1-0 dell’andata, mentre il 19 maggio 1965, nell’andata delle semifinali, ko per 3-1, poi pareggiato nel ritorno con vittoria allo spareggio. Vedremo quale sarà anche l’impatto del ritorno di CR7 a Madrid, seppure nello stadio che per anni è stato suo rivale.

Mario+Mandzukic+Club+Atletico+de+Madrid+v+uklux3uFRS5l
Duello sanguigno tra Chiellini e Mandzukic nella sfida del 1°ottobre 2014. Una fortuna che stasera giochino per la stessa maglia. 

Si torna in campo in data 20 febbraio dopo 4 anni: ultima volta nel 2015, con successo interno sull’Atalanta per 2-1. L’anno prima, 2-0 al Trabzonspor in Europa League. Non ci sono precedenti nella coppa maggiore, ed anzi, quello con i turchi è l’unico precedente in una coppa europea. Tra gli altri risultati, ko a Lecce (2-0) nel 2011. Netto 4-0 a Venezia nel 2000, ed 1-1 nel derby esterno del 1994. Nel 1991 ko interno con la Roma in Coppa Italia (0-2),  che significò eliminazione.

download (13)
Alvaro Morata ha promesso di esultare in caso di gol….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...