Nero Su BIanco

Manuale per anti-juventini

Juve Milan 1 a 0, l’ottava Supercoppa.

L’ennesima partita in cui a riveder le immagini con scientifica attenzione, i famosi “torti arbitrali”, come quasi sempre d’altronde, li ha subiti la Juve e non certo l’avversaria di turno (siamo quasi ai livelli di inter Juve 2-3 del maggio scorso).
Ma ormai l’unico sport dei poveri, davvero poveri, ‘antijuventini’ è questo.
Dubbi sul goal di Ronaldo 😳, dubbi sul cartellino rosso a Kessie 😳, “certezze” invece da parte di alcuni media sul fatto che NON ci fosse il mani di Zapata in area (mani che sarebbe come quasi sempre involontario in realtà, ma che ormai, assurdamente, ai tempi nostri si concede – più sempre che quasi – a causa della pur non eccessiva distanza dal corpo).

img-20190118-wa0088
“Certezze” su un fuorigioco di Cutrone che invece c’è.

IMG-20190118-WA0086.jpg
Poi le “certezze” su un episodio in area bianconera in cui il gobbissimo Andrea Conti (felici davvero di rivederlo in campo dopo i due brutti infortuni al ginocchio) non solo salta per colpire di tacco e non per un calcio, ma soprattutto agguanta Emre Can per la maglia e lo trascina con se per oltre due metri ancor prima dell’ipotetico impatto.

IMG-20190118-WA0095.jpg
Gestione dei cartellini oserei dire ottima se non per un giallo (non certo rosso nè “arancione”) mancato a Matuidi ed uno ben più pesante (non avrebbe finito il I° tempo) mancato a Castillejo.
E invece, non solo scompaiono le “certezze”, ma come sempre neppure viene fatto vedere, il vero episodio eclatante e che con le regole vigenti non lascia dubbi … un bel ‘RIGORONE’ del nuovo acquisto Paquetá su Cristiano Ronaldo!

Ridicoli, bugiardi, frustrati, la fila è lunga, ma alla fine, nonostante come detto un certo numero di sviste arbitrali ‘contro’, un’altra vittoria, un altro trofeo portato a casa dalla lontana e caldissima Jeddah.
Eppure, fossi in voi, io sinceramente saprei su cosa puntare.
Non ce l’avete mai fatta (se non il Milan nel non troppo recente ma superlativo passato e qualcun altro episodicamente) a batterci sul campo. Si, c’è stata la strisciante truffona nerazzura ma incredibilmente non sono riusciti a durare neppure un lustro nonostante gli innumerevoli vantaggi e, peggio che mai per loro, la cosa ci ha resi ancor più forti.
No, sempre di sotterfugi e bugie parliamo, il campo verde per voi non è più il ‘campo’ in cui potete competere.
Provate invece a metterla cosí.
C’è un fatto ormai evidente per cui la Juventus F.C., eccellenza d’Italia, riesce di tanto in tanto a vincere, ed è il ‘collaborazionismo camaleontico’ generato soprattutto da questa estate e potrebbe persino (speriamo) varcare gli italici confini.
Di cosa parlo ? Semplice, della curiosa quanto geniale architettura di compravendite per la stagione in corso.
Giochiamo contro il Milan ? E Higuain ci sbaglia un rigore.
Giochiamo contro l’inter ? Ed il pur lodevole Asamoah si ‘distrae’ proprio al momento giusto.
Difficoltà col Torino a sbloccare il risultato ? Ci pensa Zaza con un retropassaggio suicida.
E se anche Buffon fosse andato al PSG solo in vista di . . . 🙊
A fine anno poi, fossi un tifoso della strisciante, penserei a valutare con grande attenzione le scelte di mercato (e non solo!) del nuovo Direttore Beppe Marotta.
E infine ieri amici milanisti, invece di arrampicarvi, per poi subito scivolare sugli specchi, ormai persino voi, quasi svuotati del glorioso quanto irripetibile passato che avete avuto, ma non avete notato L’INTERVENTO di Donnarumma sul leggero tocco di testa di CR7 che ha fruttato goal, vittoria e Supercoppa nella calda notte saudita ?
Proprio questo vi siete fatti sfuggire ?
Ascoltate me, chiamate il Pidoc… Pistocchio volevo dire, Varriale, Liguori, Bergomi e Caressa, insomma, tutta la crème dei ‘giornalisti’ per bene (ormai praticamente tutti) che vi accompagna e sostiene insieme a tutto il popolo anti-juventino e ripeto, lottate per questa nuova battaglia, perchè finalmente sia scovato, combattuto e sconfitto il ‘COLLABORAZIONISMO CAMALEONTICO’ messo in atto dalla perfida Juve per innescare al momento giusto una serie di sleepers infiltrati tra le fila nemiche.
Questo permetterebbe a voi di tornare in gioco anche senza un Guido Rossi, un Petrucci o un Palazzi di turno, ma ancor più, servirebbe a noi per non dover ascoltare sempre le stesse, solite, false, ridicole balle sugli arbitraggi a favore… abbiate pietà di noi, fateci ridere con qualcosa di nuovo.

IMG-20190118-WA0087.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...