#PrecedentiBianconeri

Supercoppa Italiana Juventus-Milan: a caccia dell’ottava

Dopo l’esordio vincente i Coppa italia, la Juve è attesa da uno dei traguardi stagionali, la Supercoppa italiana 2018, slittata quest’anno a gennaio ed emigrata in Arabia Saudita, a Gedda. In palio c’è il dominio assoluto su questa manifestazione, che vede Juve e Milan appaiate in testa con 7 vittorie.

Per la Juve è la settima finale consecutiva, eguagliando l’Inter che giocò tutte le edizioni dal 2005 al 2011. Purtroppo ha poca confidenza con questo trofeo, visto che nelle 6 precedenti dispute dal 2012 al 2017 ne ha vinte solo tre, perdendo tra l’altro le ultime due edizioni. In totale, su 13 finali disputate, sono quindi 7 le vittorie e 6 le sconfitte. L’ultimo successo risale al 2015, col 2-0 alla Lazio, quindi serve invertire tendenza. Per il quarto anno di fila la Juve partecipa da detentrice di entrambi i trofei. Abbiamo sempre battuto i rossoneri nelle ultime quattro gare disputate, tra campionato (2-0 e 3-1 la passata stagione e 2-0 a Milano quest’anno) e Coppa Italia, col 4-0 nella scorsa finale di Coppa italia, ma in Supercoppa su un campo neutro questa differenza non c’è, e noi abbiamo sempre dimostrato di soffrire le trasferte arabe.

images
L’ennesima sfida clou del tardo pomeriggio di oggi. Per il Pipita sfida d’addio?

Nella storia della Supercoppa, questa è la seconda volta che si disputa a gennaio dell’anno successivo all’anno di riferimento: in precedenza avvenne nel 1996, e fu la prima vittoria della Juventus, anche allora partecipante come detentrice di entrambi i trofei: in finale piegò il Parma per 1-0.

E’ la terza finale di Supercoppa italiana con i rossoneri, e nelle due edizioni precedenti, giocate sempre all’estero, ci vollero i calci di rigore per designare la vincitrice: nel 2003, il 3 agosto a New York, fu la Juve a vincere, mentre l’edizione 2016, a Doha il 23 dicembre, fu vinta dal Milan, che vinse l’ultima delle sue 7 coppe vinte. La Juve perse anche l’edizione 2017, facendosi superare dalla Lazio per 3-2. Per Cristiano Ronaldo la possibilità di sollevare il suo primo trofeo in bianconero, da aggiungere ai suoi svariati vinti con Manchester United e Real.

download (4)
3 agosto 2003, New York>: la Juve vince ai rigori, dopo l’1-1 dei supplementari, a poche settimane dalla finale di Champions a Manchester vinta dai rossoneri. 
download (3)
Doha, 23 dicembre 2016: il Milan vince ai rigori dopo l’1-1 maturato in partita. 

In data 16 gennaio, la Juve non gioca più dal 2011: fu un 2-1 casalingo al Bari in campionato. Nel 2007 in B, altro 2-1 interno al Cesena. Due anni prima fu 1-1 a Cagliari, mentre nel 2000 il 3-0 al Perugia valle il platonico titolo d’inverno. In questa data conquistammo anche una Supercoppa: quella Europea nel 1985, battendo a Torino il Liverpool per 2-0. Anche un confronto col Milan, nel lontanissimo 1910, e fu uno spettacolare 5-3 casalingo nell’allora campionato Federale di Prima Categoria.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...