#PrecedentiBianconeri

Juventus-Sassuolo- Tra gol di CR7 e “scansamenti” programmati

La giornata numero quattro del campionato, al ritorno dopo la sosta per le poco produttive partite in Nations League, vede la Juve impegnata in casa col Sassuolo nel debutto di domenica, nell’unica circostanza di quest’anno in cui scenderemo in campo alle 15, visto che da quì a fine anno non giocheremo più di domenica in questa fascia oraria (la prossima volta sarà a Bergamo il 26 dicembre, ma di mercoledì). Il Sassuolo è reduce dallo scoppiettante 5-3 in casa col Genoa ed ha 7 punti in classifica, inseguendo la Juve a punteggio pieno, per un singolare scontro al vertice. E all’orizzonte si profila il debutto in Champions col Valencia.

La leggenda dello “Scansuolo” è nata in realtà allo Stadium, dove rispetto al Mapei Stadium, in cui gli emiliani hanno raccolto una vittoria ed un pari, quì hanno perso tutti e 5 gli incontro disputati, segnando un solo gol e subendone ben 16. Imbarazzante il cappotto subìto il 4 febbraio scorso, un pesante tonfo per 7-0 griffato dalla doppietta di Khedira, di gol di Pjanic e Alex Sandro e dalla tripletta di Higuain, che assieme a Tevez e Dybala ha segnato tre gol in una sola gara agli emiliani con la Juve. Quella tra l’altro è l’unica gara giocata di domenica alle 15 col Sassuolo in casa. Sembra l’avversario buono per permettere a Cr7 di trovare il primo gol in bianconero, vista anche la sua tradizione di segnare molto dopo le soste. Chiaro, servirebbe più che il suo peso si faccia sentire mercoledì prossimo al Mestalla, nella “sua” competizione.

download (2)

Diverse sono le gare giocate il 16 settembre: l’ultima risale a quattro anni fa, col 2-0 in Champions al Malmoe. In campionato l’ultima è un 3-1 in casa del Genoa nel 2012, mentre in casa l’ultima è il ko casalingo con l’Udinese nel 2007, 0-1. Da ricordare anche un 3-3 interno al Lech Poznan in Europa League nel 2010, il primo successo in serie B, 2-1 al Vicenza nel 2006. un 5-2 in casa dell’Omonia Nicosia in Coppa UEFA nel 1999 ed un 6-1 all’Anorthosis nel debutto in Coppa UEFA nel 1992. Col Sassuolo non ci sono gare, anche se l’anno scorso si giocò al Mapei il 17. Proprio l’anno scorso giocammo con gli emiliani ancora al quarto turno, vincendo 3-1 al Mapei, visto che da quest’anno non c’è più la regola di non giocare le stesse partite nello stesso turno della stagione precedente, se non al primo ed ultimo turno.

download (3)
17 settembre 2017: Sassuolo-Juve 1-3, Dybala ne fa tre. Sarà la volta buona anche per lui? Sembra non partire titolare neppure oggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...