#Accadde Oggi

#accaddeOggi – 13 settembre

13 settembre 1959 – A San Siro nel pomeriggio si gioca la finale di Coppa Italia 1958/59 tra Inter e Juventus, quando già sono iniziate le eliminatorie dell’edizione 1959/60. Dopo mezz’ora Juve già in doppio vantaggio con Charles e Cervato, poi Bicicli accorcia per i nerazzurri, ma nella ripresa Sivori e ancora Cervato su rigore chiudono la sfida sul  4-1 che da la Coppa Italia numero 3 alla Juventus, abbinandolo allo scudetto della stella.

maxresdefault

13 settembre 1981 – Debutto nel campionato 1981/82 per la Juve che in casa sconfigge il Cesena per 6-1. Tripletta di Bettega, doppietta di Scirea e gol di Fanna per la Juve, mentre per i romagnoli accorcia l’ex Verza. A fine anno arriverà lo scudetto numero 20.

13 settembre 1987 – Debutto in campionato per la nuova Juve di Rino Marchesi, chiamato a raccogliere la pesante eredità di Trapattoni, passato all’Inter. Battuto il Como per 1-0 con un rigore di Magrin. A fine stagione sarà sesta, azzannando la Coppa Uefa solo grazie ad uno spareggio vinto col Torino ai rigori.

13 settembre 1995 – A Dortmund la Juve fa il suo ritorno in Champions League dopo 9 anni: nella prima del girone battuto 3-1 il Borussia degli ex: proprio Moeller porta in vantaggio i padroni di casa dopo 12”, ma poi la Juve ribalta con Padovano, Del Piero e Conte. Proprio il gol di Del Piero, siglato con uno straordinario tiro a giro, inaugura la specialità dei gol “alla Del Piero”, nato in quella sera, anche se in realtà il primo assoluto fu segnato nel dicembre dell’anno prima alla Fiorentina in campionato.

13 settembre 1998 – Inizia la quinta stagione di Marcello Lippi sulla panchina bianconera con uno scoppiettante 4-3 in casa del Perugia. Nel primo tempo Juve avanti di 3-0 con Davids, Tudor e Pessotto, poi Nakata con una doppietta accorcia pericolosamente le distanze. Fonseca mette ancora a distanza di sicurezza, poi un rigore di Bernardini rilancia i padroni di casa: ma sarà l’inizio di una stagione sfortunata: Lippi a febbraio lascia, subentra Ancelotti e finirà quinta.

13 settembre 2014 – Debutto casalingo per Allegri in campionato: allo Stadium superata l’Udinese per 2-0 con gol di Tevez e Marchisio. Prima in bianconero per Evra e Morata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...