J-Women

Juventus Women,Tutto quello che c’e da sapere di questa estate Bianconera..

#JuventusWomen

Pensavate che in tutta questa frenesia di inizio stagione ci fossimo dimenticati delle nostre ragazze?
Giammai!
Un po’ di info sparse per aggiornarci su quanto accaduto nella loro estate e per riprendere il filo perso.
C’è da difendere un tricolore con le unghie (smaltate) anche in questa categoria e da iniziare una nuova avventura molto stimolante e difficile nella Champions femminile.
Andiamo per punti.

– MERCATO E PRESEASON:
Le Campionesse d’Italia in carica sono già al lavoro per la stagione che sta per iniziare, con alcuni cambiamenti nella rosa.
(Tra parentesi i numeri di maglia)
OUT
– Simona Sodini (20)
– Katie Roods (25), passata al Bristol
– Katie Zelem (5), numero 10 della neonata squadra femminile del Manchester United
– Ingvild Isaksen (19), costretta a rinunciare al rinnovo a causa di un infortunio al ginocchio
– Martina Lenzini (17), in prestito al Sassuolo

* Sanni Franssi (9), sembra che l’attaccante finlandese abbia trovato un accordo con la Fiorentina, manca ancora l’ufficialità.

IN
– Eniola Aluko (9). Attaccante, 31 anni, nazionalità britannica. Arriva dal Chelsea Women, squadra campione in carica nella FA Women’s Super League e semifinalista in Women’s Champions League.
– Aleksandra Sikora (25). Classe ’91, arriva dal Brescia CF. E’ titolare nella nazionale Polacca di cui è stata capitano per 3 anni. Dotata di una buona visione di gioco può ricoprire diversi ruoli sia in difesa che a centrocampo.
– Lianne Sanderson (5). Volto noto ai più addicted della Juventus Women in quanto ha effettuato la riabilitazione dal grave infortunio al ginocchio destro in casa Juve. Attaccante inglese classe ’88, è cresciuta nelle giovanili dell’Arsenal con la quale ha vinto ben 14 trofei, passando poi per il Chelsea e con esperienze in Spagna, Cipro e Stati Uniti.
– Petronella Ekroth (19). Difensore svedese, classe ’89. Arriva alla Juventus dal Djurgarden, alla sua prima esperienza fuori dai confini nazionali.
– Doris Bacic (42). Portiere di esperenza internazionale, classe ’95, titolare della nazionale croata -con la quale vanta già 32 presenze- arriva alla Juventus dopo aver militato in Arsenal e Rosengård.
– Cristiana Girelli (10). Unico innesto di nazionalità italiana. Classe ’90, è una delle più grandi calciatrici del panorama italiano. Arriva alla Juventus dopo 9 stagioni al Bardolino Verona e 5 stagioni nella squadra della sua città, il Brescia, del quale nell’ultima stagione è stata anche Capitano.
Numero 10 della Nazionale (53 presenze e 26 reti), con la quale ha centrato la qualificazione ai Mondiali di Francia 2019, è il primo numero 10 della storia della Juventus Women.
Attaccante con un eccezionale senso del gol, ma con grandi doti anche da centrocampista vanta un palmarès niente male: 6 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe.
Alla Juventus ritrova tante compagne con le quali aveva condiviso la maglia delle rondinelle e della Nazionale (Rosucci, Bonansea, Gama, Salvai, Cernoia, Boattin).

*Ashley Nick (16). Centrocampista statunitense classe ’87, ha già preso parte ad alcune amichevoli di precampionato, ma il suo arrivo alla Juventus non è stato ancora ufficializzato dalla società.

Si è appena conclusa la Pre-Season delle bianconere. Si sono giocate 5 amichevoli, di cui 2 di lusso in terra inglese contro avversari del calibro di Arsenal e Chelsea, sfide che hanno portato esperienza internazionale necessaria per l’esordio in Champions League. Di seguito i risultati delle partite giocate.

29/07
Juventus 2 – 0 Ferencvaros
(Girelli, Sanderson)
05/08
Arsenal 5 – 0 Juventus
08/08
Chelsea 3 – 0 Juventus
14/08
Juventus 2 – 1 Lugano
(Cernoia, Sanderson)
24/08
Juventus 7 – 0 Orobica Calcio Bergamo
(3x Girelli, 2x Bonansea, Franco, Aluko)

————-

– PROSSIMI APPUNTAMENTI:

Champions League

Sedicesimi (andata e storico esordio in Europa)
12 settembre – ore 19.30
Stadio “Silvio Piola” – Novara
Juventus – Brondby

Sedicesimi (ritorno)
26 settembre – ore 18.00
“Brondby Stadion” – Brondby (Copenaghen – Danimarca)

Ci sarebbe anche la Supercoppa Italiana contro la Fiorentina ma è stata posticipata a data da destinarsi, così come l’inizio del campionato.
Questo per via dei ricorsi su ricorsi tra FIGC e Lega Dilettanti.
Il 7 settembre dovrebbe esserci una riunione dalla quale dovrebbero uscire teoricamente notizie certe.

– LE ALTRE
Nel prossimo campionato, oltre alle società “maschili” Juventus, Fiorentina, Atalanta e Sassuolo che avevano già la squadra femminile anche nello scorso campionato, si aggiungono anche Roma e Milan che hanno acquisito rispettivamente il titolo sportivo di Res Roma e Brescia CF.

di Lorenzo Nicoletti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...